Clynelish Distiller’s Edition (1993/2011, OB, 46%)

Della serie Distiller’s Edition abbiamo già assaggiato il Caol Ila, finito in Moscatel, e il Talisker, finito in Amoroso; non possiamo però trascurare la nostra amata Clynelish, che prevede un malto di circa 18 anni con affinamento in botti di sherry Oloroso. Il colore è dorato pieno.

N: rispetto al 14 anni Flora & Fauna, accanto alle ovvie note distintive del Clynelish (cera e miele), è scomparsa la pulita componente torbata, e lo sherry aggiunge una dolcezza melassata. Tanta vaniglia, indistinta frutta molto matura (susine gialle) e agrumi canditi. A tratti sentiamo emergere una banana acerba (ci pare di notare come queste note vengano fuori soprattutto con i malti che hanno anche note di cera… sarà una costante?).

P: è come al naso: cera, miele, frutta matura molto dolce, fin stucchevole. Il punto, a dirla tutta, è che è un po’ piatto: le botti di sherry hanno dato una dolcezza da melassa indistinta e un po’ scombinata. Una punta di noce moscata. Nocciola.

F: persistente, tutto sulla nocciola.

Il Clynelish che abbiamo imparato ad amare è un whisky austero, nervoso: questo, se pure in fin dei conti è gradevole e di buona intensità, pare agghindato a festa, quasi in maniera volgare. Non è un whisky cattivo: forse, se ci è concesso, è solo un po’ pacchiano. Rispetto al Flora & Fauna è più intenso, ma meno ‘autenticamente Clynelish’. Il nostro giudizio, pertanto, è di 81/100, qui leggete l’opinione di Serge (ma il batch è il precedente), qui quelle di Oliver.

Sottofondo musicale consigliato: Secret Garden2046 Adagio, dalla colonna sonora di 2046.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...