Laphroaig 15 yo (2009, OB, 43%)

Nel 2009 la Laphroaig ha sostituito nel suo core range il 15 anni con il 18: in questa pagina scritta dall’amico Claudio Riva, vero feticista della distilleria, possiamo leggere un’interessante analisi del passaggio e un confronto tra le due espressioni. Il 15 anni è sempre stato considerato un’espressione molto particolare, proviamo a dire la nostra assaggiandolo con gioia. Grazia a Claudio, naturalmente, per il sample. Il colore è ambrato.

N: Laphroaig, sei tu. Molto marino (ostriche) e lievemente medicinale, ma con una cremosità vanigliosa e biscottata molto prominente. Affumicato, camino spento (legna bruciata, e marshmallow). Tanta, tantissima pasta di mandorla (e pasticceria connessa); liquirizia. Tanto agrume, limone e succo d’arancia.

P: molto buono. Dolce (vaniglia, soprattutto, ma anche frutta gialla molto intensa; banana, toffee) e legna bruciata. Pare deporre le note marine (meno isolano che al naso), sembra prendere il sopravvento una sfacciata dolcezza, che a tratti si fa stucchevole. Lievi note di limone candito e mandarini. Liquirizia.

F: camino spento, vaniglia, liquirizia; post-grigliata di pesce (torna la marinità) mangiando un creme caramel? Limone. Lungo ma non intensissimo.

Il naso è buono, il palato è – a nostro gusto – un po’ troppo dolciastro; in ogni caso, il complesso è molto gradevole ed anche di discreta varietà. Dovendo dargli un voto, a causa di quel palato un po’ troppo dolce e, dunque, non perfettamente bilanciato, gli diamo un ottimo 85/100. Qui l’opinione di Serge.

Sottofondo musicale consigliato: Dead KennedysViva Las Vegas.

Annunci

3 thoughts on “Laphroaig 15 yo (2009, OB, 43%)

  1. Ho un laph15yo nella mia vetrina, e lo bevo con parsimonia. Lo trovo davvero ottimo e credo che prima o poi ne prenderò ancora una bottiglia o due, se le trovo. Per tenerle lì, e berle più avanti, quando sarà solo leggenda!

  2. Pingback: Laphroaig 18 yo (2015, OB, 48%) | whiskyfacile

  3. Pingback: Laphroaig | whiskyfacile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...