Glenfarclas 10 yo (2011, OB, 40%)

John Grant

La distilleria di Ballindaloch (ci piace sempre ricordare il nome di questo paesino) ha una fama notevole tra i connaisseurs, ed è una delle pochissime distillerie ad essere ancora a gestione familiare: John Grant l’ha acquistata nel 1865 e i suoi discendenti ne sono tuttora proprietari e gestori. Dopo aver assaggiato diversi imbottigliamenti, tra cui spicca un 40 anni veramente da capogiro, oggi “regrediamo” al più giovane malto del core range: almeno 10 anni passati in botti di sherry.

N: molto fresco e fruttato, con un aroma di mela che salta subito… al naso. Non intensissime ma molto gradevoli sono le note sherried (uvette, pesche sciroppate), a tratti un po’ coperte da sentori alcolici. Note di vaniglia, cioccolato al latte, e di un qualcosa che ricorda certi liquori all’arancia. Il malto, delicato e dolce, è molto “Glenfarclas”; quelle note alcoliche e pungenti, però, ci fanno temere che qui sia all’inizio della fine…

P: …e invece no: si mantiene su un profilo gradevole e discreto da “daily dram”, senza fiammate di sapore ma con un timido apporto di frutti rossi e frutta secca (nocciola). Ancora mele rosse e un po’ di cioccolato, ma davvero peccato che a tratti – ancora – l’alcol punga troppo, in maniera un po’ ‘rozza’, coprendo dei sapori buoni ma assai delicati.

F: abbastanza lungo e persistente, a sorpresa; ancora molto fruttato (mela / frutti rossi) e cioccolato.

Un daily dram, da aperitivo forse: ma siete sicuri di non poter trovare niente di meglio, se volete bere tutti i giorni? Al di là delle gag, un classico entry-level Glenfarclas: di certo, restiamo sempre più convinti che la distilleria dia il suo meglio e raggiunga vette notevoli nei single cask, a gradazione piena. Ma son gusti, eh… Serge la pensa così, mentre noi gli daremo 81/100.

Sottofondo musicale consigliato: CaribouOdessa.

Annunci

One thought on “Glenfarclas 10 yo (2011, OB, 40%)

  1. Pingback: Glenfarclas | whiskyfacile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...