Bowmore 30 yo (1983/2013, Silver Seal, 48,8%)

Tanto ci piacque il Littlemill di Silver Seal pubblicato mercoledì… che abbiamo deciso di dar fondo ad un altro sample pescato dall’ultima serie di release di Silver Seal. Nello specifico, parliamo di una bottiglia importante, illustre: un single cask ex-bourbon di Bowmore di 30 anni, nato come noi nel 1983 e messo in bottiglia l’anno scorso alla gradazione di botte di 48,8%. Il colore è paglierino.

Schermata 2014-04-04 alle 12.47.45N: grande compattezza, difficile sezionare le varie anime. L’affumicatura già di per sé delicata di Bowmore in un trent’anni come questo non fa la voce grossa, restando in disparte, elegantissima. Piuttosto, si fa apprezzare una bellezza marina, iodata, davvero molto ‘salata’. Per contro, non è vaniglioso ma dispiega una dolcezza non smaccata, più zuccherina, da caramella, quasi di confetto; e zuccherine sono anche le suggestioni di litchis, banana verde… Poi erbe secche balsamiche (eucalipto? ricorda certe tisane…) ma anche fiori, violette. Con acqua, esplodono la vaniglia, il marzapane, con note di pasticceria davvero suggestive e – onestamente – clamorose.

P: non sappiamo se si capirà, ma è incredibilmente Bowmore, è uber-Bowmore. Intenso, elegante, molto personale. Ancora, partiamo dalla sapidità; c’è un’acqua di mare esagerata… poi, ancora caramella, quelle zuccherine che ci piacevano da bambini (pastiglie Leone alla violetta, o anche le gommose zuccherate al cedro…); ci sono poi note mentolato, erbacee (ancora eucalipto) davvero fortissime. Più in generale, tutte queste note, così tipiche della distilleria soprattutto negli anni ’80, qui paiono perfettamente integrate tra loro, bilanciate splendidamente. Verso il finale ci sono note di pepe nero intense e perfette.

F: molto, molto lungo, con un discreto ritorno dell’affumicatura e… “eau du Bowmore”. Legno bruciato, quasi anche un senso di schiuma da barba.

Perfetto, poderoso, una cavalcata trionfale che per noi si ferma a 93/100 solo perché i tratti ultra tipici di Bowmore non ci attraggono fino alla perdita di inibizioni e di conoscenza; ma è tutto un problema nostro. Chi ama Bowmore, perderà la testa per questo dram. Ennesimi complimenti a Max per la selezione. Ah, domenica rincomincia Game of Thrones: l’etichetta ci mette già in clima…

Sottofondo musicale consigliato: RhapsodyEmerald Sword.

Annunci

One thought on “Bowmore 30 yo (1983/2013, Silver Seal, 48,8%)

  1. Pingback: Bowmore | whiskyfacile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...