Ardbeg Ar1(2008, ‘Elements of Islay, 58,7%)

Quando ci siamo presi la gravosa briga di affrontare l’Auriverdes, abbiamo pensato di affiancargli un altro NAS (no age statement, vale a dire che l’invecchiamento non è dichiarato) di Ardbeg; e abbiamo optato per un sample di Ar1, ovvero un whisky della serie Elements of Islay di Speciality Drinks (bottiglie da 50 cl, i torbati di Islay come elementi di una tavola periodica)… Ringraziamo Andrea per l’omaggio, la nostra bottiglina era lì ad aspettare i nostri nasi dallo Spirit of Scotland del 2013.

elem_ar1N: volendo prendere l’Auriverdes appena recensito come pietra di paragone, questo Ar1 è immediatamente più naked, più agrumato (qui c’è proprio limone); s’impone una piacevolissima torba vegetale e marina, che quasi ricorda alghe e pesce. La dolcezza si sente, è molto standard con un invecchiamento in botti ex-bourbon; e quindi vaniglia e pastafrolla calda. L’affumicatura poi è veramente intensa. Ardbeg, semplice e nervoso. Perfetto così. Con acqua si dischiude un po’, ma la musica non cambia.

P: che corpo, che intensità, che veemenza! Grande coerenza col naso e prosegue allora col giusto piglio lo schema di robusta sobrietà isolana. Limone, cenere, acqua di mare; poi, la torba, acre e vegetale, nervosamente giovane. C’è sì ancora un lato dolce, ma rimane un poco sotto al resto (limonata zuccherata, vaniglia semplice semplice ma che invita magistralmente alla bevuta). E con acqua l’effetto ‘bevimi’ si potenzia.

F: una secca arsura nutrita di braci esauste. Ancora una torba vegetale protagonista. Liquirizia.

A proposito dell’Auriverdes avevamo osservato come il palato rivelasse tutta la volontà di costruzione che sta dietro al progetto; e a dir la verità, pur apprezzando l’effetto complessivo, un po’ ce ne siamo lamentati… Il motivo sta in quest’altro bicchiere: un Ardbeg purissimo, onesto, cattivo al punto giusto e privo di orpelli (leggasi “privo di legni aggressivi in fase di maturazione”), anche se con una sua strutturata ‘dolcezza’. Come direbbero gli anglofoni, Ardbeg, simple as that: 87/100.

Sottofondo musicale consigliato: Elton John – Belfast.

Annunci

One thought on “Ardbeg Ar1(2008, ‘Elements of Islay, 58,7%)

  1. Pingback: Ardbeg | whiskyfacile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...