Glenrothes 21 yo (1991/2013, Adelphi, 55,5%)

Speyside, Speyside, quante volte ti ho visto sulla cartina e ti ho sottovalutato (citazione molto raffinata, chi la coglie non vince niente ma svela un’adolescenza da disadattato). Tuffiamoci a pesce su Glenrothes, distilleria di Rothes (…) che oltre a riempire buffe bottiglie tozze produce il malto base per Famous Grouse, Cutty Sark; in un gioco di specchi tra imbottigliatori indipendenti, la distilleria è di proprietà dal 2010 di Berry Bros & Rudd, marchio storico dello spaccio di alcol nel Regno Unito, e noi assaggiamo un single cask (refill sherry) selezionato e imbottigliato da Adelphi, quello dei libri colorati ed eleganti. Ah, come dite? Si chiama Adelphi ma è una cosa diversa? Non è un editore ma un imbottigliatore indipendente distribuito da Pellegrini in Italia? Ah beh, se lo dite voi, noi ci crediamo.

85511-normalN: alcol poco invasivo anche a grado pieno; intensità e compattezza da campione. C’è una nota zuccherina sparata altissima direttamente nel cervelletto, che sta al crocevia tra melone, lime (o scorza d’arancia), frutta secca, burro d’arachidi, mango. Poi, punte speziatine (zenzero alla grande) e di legno fresco (in stile magazzino Ikea). E se ci fosse una punta di formaggio? Con acqua (che giova complessivamente) il malto ne guadagna, con note cerealose forti.

P: attacco tropicale (punte di mango e ananas?) e maltoso, un po’ in stile Nadurra: colpisce la grandissima intensità, vive di botte di sapore, con elementi che paiono pescati a caso da un sacchetto e che però assieme formano un sapore compatto ma decisamente particolare: il melone va a sbattere contro la liquirizia, il burro d’arachidi si ammucchia sul mentolato, il tutto grazie una botte refill sherry ‘tipicamente atipica’. Menta e caramello?

F: molto pulito e maltoso, con emersioni di frutta secca.

Un trattatello sull’unicità dei single cask; se a una botte refill-sherry unite il distillato di Glenrothes, non aspettatevi esiti banali… Questo whisky è particolare, intenso, un bell’esempio di come sia opportuno non dare mai nulla per scontato – 87/100 è il giudizio, alla prossima.

Sottofondo musicale consigliato: Bruce Springsteen & Tom MorelloGhost of Tom Joad.

Published by

4 risposte a "Glenrothes 21 yo (1991/2013, Adelphi, 55,5%)"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...