Ballantine’s ‘Finest’ (2015, OB, 40%)

Mercoledì abbiamo assaggiato un Ballantine’s 17 anni dei tempi che furono… Adesso ci ha punto vaghezza di mettere le narici e il palato su un Ballantine’s moderno, anzi odierno – in assenza del 17 anni, che sarebbe stato lo sparring partner perfetto, ci accontentiamo dell’unico che – ahinoi – abbiamo in casa, cioè la versione base, il Finest, senza età dichiarata e imbottigliato a 40%.

blend_bal5N: nel bicchiere si sente davvero troppo l’alcol, e a 40% questo non è un buon segno. È aperto e aromatico, ma tutto quel che arriva al naso non ha troppa personalità. Proviamo a elencare i descrittori per come ci arrivano: c’è senz’altro una zuccherinità abbastanza astratta, poi delle note intese di pera; si sente bene il cereale, sia esso grano o malto, con note proprio di new make, cereale bagnato (porridge, ci viene in mente); agrumi e zenzero canditi. Tutto qui, e col tempo sembra progressivamente slegarsi e perdere intensità.

P: delle suggestioni del naso, la fanno da padrone cereale e pera… Si lascia bere con facilità, molta, troppa: viene meno quella sensazione alcolica del naso, ma il profilo si impoverisce ancora. Resta una dolcezza ancora zuccherina e astratta (forse miele? caramello?), con qualche nota di fiori freschi. È un palato più ‘scuro’ del naso. Non ci sono particolari fiammate d’intensità, e tutto si risolve molto in fretta…

F: …in un finale molto breve e però anche pulito, ancora su cereale e pera.

Non giriamoci intorno: il secondo blended più venduto al mondo è semplice, è giovane, realisticamente non è fatto per essere bevuto con tutti i crismi della degustazione e con velleità analitiche – per intenderci, noi in gioventù lo bevevamo in tappini, nei parcheggi, ingaglioffendoci nelle periferie, nei non-luoghi del contemporaneo, e quella è la sua dimensione. Però, insomma: è semplice, è giovane, si diceva, e complessivamente non è sgradevole; nei parcheggi ci piaceva; detto ciò, più di 70/100 non si può.

Sottofondo musicale consigliato: Dogo Gang – Italia 90.

Annunci

One thought on “Ballantine’s ‘Finest’ (2015, OB, 40%)

  1. Pingback: Blended Whisky | whiskyfacile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...