Tasting Facile 2019

Eccoci, è di nuovo quel momento dell’anno: le vacanze sono finite, le scuole riaprono, le tangenziali tornano a riempirsi di gente… e il Tasting Facile si fa imminente! Quest’anno si giunge alla settima edizione, e siccome negli anni vi abbiamo abituato bene (qui potete leggere un riassunto delle bottiglie aperte nelle scorse edizioni), non possiamo che provare ad alzare l’asticella… La degustazione sarà come sempre all’Harp Pub, in piazza Leonardo a Milano: per facilitare la partecipazione di molti amici, stavolta la degustazione sarà domenica 22 settembre, nel pomeriggio, alle 16.00.

Ma insomma, eccoci con la line-up:

  • Balblair 5 yo (anni ’80, OB, 40%)
  • Singleton of Auchroisk 1981 (anni ’90, OB, 43%)
  • Linkwood 15 yo (inizio anni ’80, Gordon&MacPhail, 40%)
  • Port Ellen 1969 (1985, Gordon&MacPhail, 40%)
  • Ardbeg 1974 (1996, Gordon&MacPhail, 40%)
  • Clynelish 12 yo (inizio anni ’80, Gordon&MacPhail, 57%)

Visto il peso di alcune bottiglie coinvolte, il biglietto sarà più alto degli anni scorsi, a 80€, ma crediamo risulti ancora a buon mercato (non sono molti i luoghi al mondo, per tacere della sola Italia, in cui puoi assaggiare un Port Ellen del 1969 o un Clynelish full proof di inizio anni ’80, o ancora un Ardbeg del 1974 a meno di 20€ al dram – e anzi, se conoscete questi luoghi indicateceli, per favore). Come al solito, non abbiamo velleità di lucro, vogliamo solo assaggiare bottiglie che altrimenti non avremmo il coraggio di aprire. Cogliamo l’occasione per ringraziare Mauro Risso, dell’Enoteca Parlapà di Torino, che offre sull’altare del Tasting Facle la bottiglia di Ardbeg.

Per le prenotazioni, è necessario mandare una mail a info.whiskyfacile@gmail.com: attenzione, è l’unico modo per prenotarsi!

Annunci